Investire in una attività in Franchising 2017? Perché scegliere il franchising cartucce

Investire in una attività in Franchising 2017? Perché scegliere il franchising cartucce

Avete intenzione di effettuare un investimento in un’attività in franchising nel 2017, ma non avete la minima idea di come usare i vostri soldi? Allora vi suggeriamo alcuni buoni motivi per scegliere il franchising cartucce, che non si dedica esclusivamente alla vendita di stampanti e accessori per la stampa, ma anche tanto altro.

Il mercato delle cartucce e dei toner

Il mercato italiano delle cartucce presenta qualcosa come oltre 60 milioni di stampanti che sono attive e, almeno dal punto di vista potenziale, un settore che nasconde tantissime opportunità e guadagni. Per questa ragione, non è richiesto nemmeno l’investimento di capitali particolarmente elevati, ma le possibilità sono davvero molto interessanti.

Infatti, i ricarichi sono ottimi, con i clienti che diventano quasi obbligati a fare ritorno in negozio, soprattutto quando la politica dei prezzi attuata è particolarmente competitiva. In questo modo c’è la possibilità di ampliare sempre di più il bacino di clienti che si possono raggiungere, cercando di instaurare il più possibile amichevole e professionale, per rendere più facile la fidelizzazione.

Non serve avere esperienza

Uno dei vantaggi di puntare su questo tipo di franchising deriva dal fatto che non è necessario essere degli esperti di stampanti o dei gran conoscitori di prodotti elettronici. In ogni franchising che si rispetti è previsto un valido percorso formativo, creato proprio con lo scopo di trasmettere tutte quelle nozioni che sono necessarie per imparare non solamente a conoscere le stampanti e i relativi accessori, ma anche per capire come si può gestire in maniera professionale ed efficace un negozio fisico.

Gli investimenti sono relativamente bassi

Rispetto a tanti altri franchising, quello relativo al mercato delle cartucce e dei toner per la stampa richiede degli investimento piuttosto bassi. In questo modo, anche chi ha dei capitali piuttosto limitati ha la possibilità di entrare in tale mercato e crearsi un proprio percorso lavorativo in grado di raggiungere ottimi risultati e guadagni, così come garantire anche tante soddisfazioni dal punto di vista personale.

Il guadagno è sull’urgenza

Chi si avvicina per la prima volta ad un franchising del genere non ha nemmeno una minima idea di quali siano i possibili profitti. Infatti, questo mercato si caratterizza proprio per basarsi sull’urgenza dell’approvvigionamento. Tutti quei clienti che esauriscono le cartucce della stampante hanno la necessità di cambiarle nel giro di pochi minuti e, di conseguenza, è questo il più importante vantaggio rispetto a chi vende tali prodotti sul web. Infatti, la vendita online prevede la consegna, nel migliore dei casi, almeno il giorno dopo rispetto a quello in cui è stato fatto l’ordine. Al tempo stesso, gestire un negozio fisico in cui si vendono prodotti per la stampa e accessori per stampanti, permette anche di comprendere meglio le richieste più specifiche di alcuni clienti, “coccolandoli”, per poi offrire loro anche il correlato servizio di vendita online.

Scopri maggiori informazioni visitando il sito ufficiale:
http://www.franchisingcartucce.it/

No Responses

Write a response